“Lavello nel ‘900”: lo sguardo di un artista.


Mostra temporanea delle opere del pittore Alfonso Di Pasquale
dall’8 Dicembre 2013 al 6 Gennaio 2014.

La Banca di Credito Cooperativo Gaudiano di Lavello ha organizzato, in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura delle Città di Andria e di Lavello e con il concorso attivo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per il tramite della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici della Puglia, una Mostra delle opere pittoriche del Maestro Alfonso Di Pasquale presso le sale museali della propria sede centrale a Lavello.

Le 26 opere in esposizione rivengono dalla collezione donata alla Città di Andria dalla famiglia del Di Pasquale e ritraggono paesaggi, personaggi e momenti di vita del ‘900 lavellese dipinti dall’artista, andriese di nascita e lavellese di adozione. Il Pittore, sposato con l’erede di un noto imprenditore della città lucana, nel periodo che va dal 1930 alla fine degli anni cinquanta,  era solito soggiornare nei mesi estivi a Lavello. Numerosi e prestigiosi i riconoscimenti assegnati in vita all’artista.

La cerimonia di inaugurazione della Mostra si svolgerà a Lavello Domenica 8 dicembre alle ore 10,00  alla presenza delle numerose autorità rappresentanti le due Città e la Soprintendenza. Nel corso della cerimonia verrà presentata anche una pubblicazione preparata dalla BCC e curata dal prof. Vincenzo Masi.
L’evento è stato organizzato anche per celebrare i 30 anni di attività della Banca e vuole testimoniare l’impegno profuso nel tempo dall’Istituto per la valorizzazione dei beni culturali del melfese. La BCC  intreccia la propria storia con quella del territorio, “dall’Ofanto al cuore del Vulture”, divenendone volano di sviluppo economico e culturale, punto di riferimento imprescindibile per le imprese, per le famiglie e per le istituzioni dell’area nord di Basilicata.  

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria della BCC Tel 0972 83626

Joomla SEF URLs by Artio