PROCEDURE CONCORSUALI: PAGAMENTO A DISTANZA DEI MANDATI

La Presidente della Sezione Civile Ufficio Fallimento del Tribunale di Potenza, d.ssa Licia Tomay, ed il Presidente della BCC Gaudiano di Lavello, dr. Michele Abbattista, hanno sottoscritto un Accordo che prevede il pagamento dei mandati relativi alle procedure concorsuali attraverso la trasmissione degli stessi su appositi indirizzi PEC dedicati, aperti sulle singole filiali della BCC. La Cancelleria del Tribunale darà avviso al curatore circa l’avvenuta emissione del mandato, specificandone l’importo ed il beneficiario.

La “Banca del Melfese” continua così a dare testimonianza del suo essere ente creditizio funzionale alle esigenze del territorio, favorendo la semplificazione e la sicurezza della operatività delle Istituzioni lucane.

L’importante Accordo soddisfa la necessità di velocizzare le procedure, oltre che  concretizzare  una gestione del flusso dei mandati di pagamento con modalità connesse all’emergenza Covid 19 e quindi coerente con la nota P8067/2020 del CSM, tesa ad evitare contatto fisico tra i soggetti interessati (cancelleria - curatore – operatori bancari).

Per la realizzazione dell’intesa, particolare attenzione è stata prestata dalla responsabile del Cancelleria, d.ssa Angela Caccavo, dalla struttura di Direzione della BCC e dallo Studio del dr. Vincenzo Moccia, noto curatore e commissario giudiziale del Tribunale lucano.

10/11/2020

Sottocategorie